« La prima cosa bella | Principale | Tra le nuvole »

01 febbraio 2010

Commenti

ma si! sbatteglielo in faccia a Cameron!

Il film, volendoli cercare, offre milioni di riferimenti, magari anche colti.

Ma è la loro “mise-en-scène” a risultare davvero banale e scontata, concordo.

Speriamo dunque in Tim Burton con la sua "Alice in Wonderland", per scoprire le reali potenzialità del 3D.

Un saluto.

Rob.

on connait la chanson...direbbero i francesi! oltretutto , si, vabbè , è divertente ma 166 minuti sono troppi

lol

"Si distingue dagli altri uccelli addomesticabili per i colori sgargianti, "

no si distingue dagli altri per il fatto che è 4 volte più grande... ;)

"I Na’vi sono bellissimi e perfettamente omologhi, tutti con la medesima sfumatura di azzurro, lo stesso fisico snello e muscoloso, nessuna ruga o difetto fisico,"

ti sei perso il Na'vi che hanno seppellito, quello si che aveva rughe, e pure il capo della tribù ne aveva.

Poi arrivare al paragone con il nazismo... bah

Solo un banale divertissement. Una festa per gli occhi ma deprimente per la banlità dello script. Si sfama con coloro di cui si prende gioco


geniale!
ciao gordo, grazie delle visite! :)

I commenti per questa nota sono chiusi.

agosto 2023

lun mar mer gio ven sab dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

social

intrallazzi


PrivacyPolicy


  • Privacy Policy
Blog powered by Typepad
Iscritto da 06/2005

feed


supporto a


counter