« Revolutionary road | Principale | Saggezza popolare »

10 marzo 2009

Commenti

uno di quei film che ti rendono contento di averlo potuto vedere, l'ultima parte sembrava di vedere qualcosa di epico, con Ron Howard al posto di Omero.

per la prima volta ho apprezzato ron howard

mah...

Avevo grandi aspettative, pero' poi io personalmente l'ho trovato deludente oltre ogni dire.
Moscio, drammaturgicamente piatto e privo di qualsiasi idea cardine Piu' che un film classico l'ho trovato un film banale. Nixon viene tratteggiato come la macchietta di un cialtrone sin troppo caricaturale mentre Frost non ha nessuna caratterizzazione psicologica

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

aprile 2024

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

social

intrallazzi


PrivacyPolicy


  • Privacy Policy
Blog powered by Typepad
Iscritto da 06/2005

feed


supporto a


counter