« Il castello errante di Howl | Principale | Tenco a tempo di tango »

20 luglio 2006

Commenti

Circa una settimana fà o poco più alla stazione del Lingotto mentre aspettavo l'arrivo di mia sore per darle un passaggio ho notato un ragazzo squatteruso che girava a piedi nudi per la stazione... ha pure corso ed è saltato sul treno così.
A parte la sopresa nel vederlo (io non lo farei 1 per lo schifo cittadino 2 per il caldo 3 perchè all'inizio credo che ti facciano un male cane) credevo fosse solamente fuso... e invece... uh-uh che mondo strambo.
I piedi sono fatti per camminare sulla terra non sull'asfalto per me. A me piacerebbe vedere un piede che ha camminato tutto il giorno per le vie della città com'è ridotto alla sera.... :)

eheheh era uno squatteruso alla moda, quello che hai visto!
toh, un particolare dei piedi di keira dopo la passeggiata
http://www.thesuperficial.com/2006/07/11/keira_knightley_doesnt_wear_sh.html
concordo che i piedi siano fati per camminare sulla terra, anche se col timore delle serpi che mi ritrovo eviterei pure di girare scalza in mezzo all'erba!

Io ho un amico, mitico, che va' anche in moto scalzo...:-))

Vabbé... ti perdono! :-)

Ciao, la Provenza è adattissima per andare a piedi nudi: in particolare i campi di lavanda.

che sarebbe una moda l'ho scoperto ieri sbirciando il tg2 costume e società, figurati un po'. Ero rimasto a bitney spears che, non proprio in senno, camminando così si infilò un ago di siringa nel piè. Cosa che confermava che andare a piedi nudi in giro per il mondo è da idioti o crack dipendenti.
E se devo dire, adesso che il caldo mi fa sragionare, lo trovo anche un po' arrogante andare in giro come se dappertutto fosse casa tua. anzi, guarda, vado a spargere un po' di puntine in giro. ci vediamo.

MIO DIO NON C'è LIMITE ALLE CAZZATE CHE QUESTI SEMI DIVI CHE SI CREDONO SEMI DEI RIESCONO AD INVENTARE PUR DI NON RIMANERE NELL'ANONIMATO. COME SE NON BASTASSE SONO DEI GRANDISSIMI ZOZZONI, MAGARI NON SE LI LAVANO NEANCHE PER ANDARE A DORMIRE DOPO AVER FATTO SHOPPING A PIEDI NUDI A MANHATTAN CHE RISAPUTAMENTE NON HA STRADE MA SOFFICI SENTIERI DI ERBA TIPO WIMBLEDON PRIMO TURNO. IN OLTRE DIRò CHE NON TROVO ABOMINEVOLE E PRIMITIVA SOLO QUESTA PRATICA MA TROVO REPELLENTE ANCHE LA MODA CHE IMPONE A TUTTI QUESTI SANDALI CHE NON LASCIANO NULLA ALLA FANTASIA DI UN FETICISTA. MI CHIEDO PERCHè MI TOCCHI GUARDARE I PIEDI DI CHICCHESSIA? NON è UN PO' TROPPO INTIMA COME COSA? E SOPRATUTTO C'è CHI LI HA ORRENDI E ALLORA PERCHè ME LI DEVO SCIROPPARE IN POSTA, PER FARE UN ESEMPIO?
VIA SONO INDIGNATA! SE AVETE I PIEDI BRUTTI NASCONDETELI, SE LI AVETE BELLI PROTEGGETELI PIRLA!

in molti hanno anche l'odiosa, disgustosa, abitudine di sputare sui marciapiedi....

e quei gelati mezzi liquefatti, passim? bleah, skif skif..

Monica, come ha potuto viveer senza di te, questo blog fin'ora? :-DDD Ti perdono anche la discriminazione podologa: se puo' scoprisri solo chi ha i piedi belli allora puo' portare la minigonna solo chi se la puo' permettere? ;-)

LG se vai a disseminar puntine sei un grande! :-D
Che se studiassero un po' di piu' sti divi ammmericani saprebbero che i piedi andrebbero tutelati: dal tallone di Achille a Edipo e pure a Sigfrido, il mito ci insegna che chi non bada ai piedi suoi fa una brutta fine!

giannitos, la lavanda avrebbe anche la virtu' di deodarlo, il piedino nudo! Ma sian sicuri che non ci sian le bisce tra la lavanda?

angelocesare: il fatto che non vada scalza (giammai!) risarcisce la mia anima interista? mi pare giusto! ;-)

roy, EGLI e' pure amico mio ma ben sappiamo che e' un essere superiore che non va paragonato con codesti modaioli.. chissa' che ne penserebbe di questa tendenza!

senza dimenticare Filottete e il suo piede che lo rendeva oh, so unpopular...

haha@LG
oggi si chiamerebbe cromoblastomicosi
una cosa orrenda e schifosissima

Ho letto anch'io e sono disgustata! Penso a come mi ridurrei camminando per le strade svonciolente di Milano. Bleahhh! E poi a me piacciono le scarpe con i tacchi... ;o) P.S. Carino il tuo post, pure io ho avuto un periodo di svenimenti dovuti al caldo, poi sono invecchiata e ora non li ho più. :o)

orrenda e dipendente dal morso di un serpente, ragazzi non giocate con le mie fobie!!!


lo so che ti piacciono i tacchi, manu! ;-)
Anche io ho risolto con i collassi da calore: me ne sto tappata in casa, son per le cose drastiche!!!

a me piace stare a piedi nudi solo sul marmo, meglio se antico e colorato. è un'emozione che sconfina nel godimento fisico (es un sentimiento nuevo...). Fossi ricco, farei i pavimenti di marmo levigato a mano, con ambienti ampi e quasi vuoti, come nell'architettura araba. al momento mi accontento di girare per casa a piedi nudi sulle piastrelle da capitolato...
a presto

marmo approvato, soprattutto se casalingo.. bentornato gattone! :-)

...

l'idea di camminare a piedi nudi su quello schifo di asfalto che ha Milano, mi raccapriccia al solo pensiero. A prescindere dalla bellezza del piede, è forse per questo che non trovo attraenti le infradito

E'un "trauma" che mi porto dietro da quando ho fatto il servizio civile nel '95; visto che soccorrevamo un campionario di varia umanità sui percorsi piu' accidentati, eravamo obbligati a indossare gli anfibi anche d'Estate (!). Una sofferenza, certo, ma nulla a paragone rispetto alla prospettiva di mettere i piedi in qualche pozza di materiale organico non meglio identificato o su qualche siringa. Mi ricordo ancora un ferragosto rovente un bollito che gironzolava a piedi nudi sull'asfalto della circonvallazione...

le infradito le odio pure io, anche se non ho il tuo passato, spider! :-)

Io per Torino esco spessissimo a piedi nudi la sera con gli amici. E' bellissimo, l'ho fatto innumerevoli volte e non mi è mai capitato nulla!!
P.S. Non sono lo squatteruso che è stato avvistato al lingotto!!

:-DDD oltre che un amante dei piedi nudi sei anche simpatico! :-)

Grazie Ava, di dove sei?caspita, su questo forum l'idea di camminare a piedi nudi in giro è stata davvero presa male....pazienza!Ma ate piace?Ciaoooo!

no mi spiace francesco, ma io non pratico! :-)

Ciao!Beh, non importa, la cosa che conta è che non ti scandalizzi a sentirne parlare e soprattutto che non etichetti come "pazzi" quelli che lo fanno!!Questo significa essere di mentalità aperta!Il mondo non finisce dove finiamo noi, ma anzi, comincia di lì!!A presto!!

Monica è chiaramente una fondamentalista religiosa che usa il Burka e mette al rogo agli infedeli.

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

gennaio 2023

lun mar mer gio ven sab dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

social

intrallazzi


PrivacyPolicy


  • Privacy Policy
Blog powered by Typepad
Iscritto da 06/2005

feed


supporto a


counter