« .. e l'Africa? | Principale | Magie sportive »

20 luglio 2005

Commenti


#1 20 Luglio 2005 - 19:45

sono disperato perchè da mesi non riesco a ricordare dove ho messo la mia mini collezioni di puffi (compreso quello nero)
ivan63
#2 20 Luglio 2005 - 19:57

hai tutta la mia comprensione ivan, e scusa se con questo post ho riportato a galla il tuo dolore, ma dato che ormai ci siamo.. che faceva esattamente il puffo nero? io neppure lo ricordavo..
Avag
#3 20 Luglio 2005 - 20:59

bella domanda, i puffi as I know them li ho soltanto letti sul corriere dei piccoli ma non c'era l'audio...prometto che mi informo però...
:)
ivan63
#4 20 Luglio 2005 - 22:21

Era puffo brontolone quello che diceva "io ooodddio...." :)
TerrorSwing
#5 20 Luglio 2005 - 22:23

Vabbè rincalo la dose... :D
http://puffi.splinder.com/
TerrorSwing
#6 20 Luglio 2005 - 22:44

puffi.splinder è un blog di groovyelisa!
ivan63
#7 21 Luglio 2005 - 00:42

il top sarebbe una trilogia in carne ed ossa. regia peter jackson o sam raimi, con jack nicholson grande puffo, cameron diaz puffetta e steve buscemi gargamella. ah, che vita.
kekkoz
#8 21 Luglio 2005 - 00:45

postato alle 4.36 pm. Di poco ma battuta ;)
gparker
#9 21 Luglio 2005 - 01:11

puffetta voglio charlize theron. e puffo golosone giuliano ferrara. e puffo forzuto joaquin phoenix.
claudio
#10 21 Luglio 2005 - 11:15

i puffi sono odiosi...perchè sono blu.
murdamoviez
#11 21 Luglio 2005 - 11:42

...sì...poi c'è IL GRANDE PUFFO...


spider
#12 21 Luglio 2005 - 14:00

Il puffo nero è protagonista di un episodio, anzi in realtà nell'episodio tutti i puffi diventano neri. Era una sorta di Invasione degli ultracorpi in cui, non ricordo come, un puffo diventava nero e cattivo e tutti a quelli a cui mordeva la coda lo diventavano a loro volta. E' sempre stato uno dei miei episodi preferiti dato che da piccolo mi lascio talmente sconvolto a causa di quell'aura da paura del contagio che emanava.
I miei sono in cantina dai miei, loro, la casa del grande puffo e le casettine puffe, io non ho mai capito come mai il Gargamella in plastilina fosse piu piccola dei puffi.
Jiro
#13 21 Luglio 2005 - 16:10

Io ho sempre odiato i Puffi, non li reggevo proprio! Bleah! :o)
emanuelazini
#14 21 Luglio 2005 - 16:11

Spero abbiano affidato a Donnie Darko la regia :-)

zieg
#15 21 Luglio 2005 - 16:27

studio approfondito sui puffi.

come noto la popolazione dei puffi è composta da circa un centinaio di esemplari. sono una specie sedentaria, considerato che per una qualche misteriosa ragione continuano a vivere da secoli nel medesimo posto senza consumarne le risorse naturali (a rigor di logica la zona nel raggio di due o tre metri dal villaggio a quest'ora dovrebbe essere desertica..)

struttura sociale.
ogni puffo nasce con una specifica abilità che gli consente di trovare un posto all'interno della società e al contempo di non trovare nessuno che gli faccia concorrenza nell'arco della propria esistenza. oltre al lavoro, pare che lo stato fornisca anche il divertimento alla popolazione distribuendolo equamente. qualche luminare fa notare: "tanto si divertono con poco".

sistema scolastico.
di norma ogni puffo esce sempre con il massimo dei voti, anche perché essendo privo di termine di paragone, deve per forza essere il migliore. il tipo di valori che vengono insegnati dal sistema scolastico dei puffi è molto forte altrimenti non si spiega come un ingegnere (puffo inventore) venga trattato alla stessa stregua di un bracciante (puffo forzuto), di un lavativo (puffo dormiglione), o addirittura di uno controproducente (puffo tontolone), senza che lui se ne lamenti. dopo attente analisi si è convenuti che la puffetta la dia a tutti sistematicamente per imposizione statale, al fine di sedare possibili colpi di stato

struttura genetica.
dopo i numerosi studi sulle caratteristiche dei puffi si è potuto osservare che le sostanziali differenze tra un puffo e l'altro, se si esclude l'inclinazione all'attività che perpetuerà per il resto della propria esistenza e la consistente miopia di quattrocchi, sono ridotte a zero. molto probabilmente è proprio questa deficienza che ha portato quattrocchi ad essere particolarmente stronzo nei confronti di tutti gli altri puffi. un altro particolare oggetto di studio è la vita media di un puffo: nessun puffo è mai morto, indi per cui non è possibile stabilire un' età media. considerato che nessun puffo è mai morto, sorgono spontanee le seguenti considerazioni:
-hanno un sistema immunitario mostruosamente efficace (considerato che sono sempre vestiti uguali indipendentemente dalla temperatura e dalle condizioni atmosferiche)
-hanno un culo schifoso nello schivare gli incidenti sul lavoro
-non fanno uso di sostanze stupefacenti (anche se pare che ogni tanto una foglia di puffbacche se la fumino)
-puffetta la dà proprio a tutti

abitudini alimentari
i puffi sono il primo caso di essere vivente che abbisogna di un solo tipo di nutrimento: le puffbacche. qualsiasi altro organismo abbisogna di una varietà di vitamine sali minerali carboidrati. evidentemente le puff-bacche incorporano una varietà di elementi spaventosa, ma questo sfortunatamente non ci è dato saperlo dato che è stato impossibile reperirne un campione.

struttura economica.
come abbiamo accennato in precedenza la società è preimpostata affinché ogni puffo trovi il suo posto all'interno del ciclo produttivo. ciò fa supporre che il tipo di economia adottata sia di tipo autarchico cosa che possiamo riscontrare anche dal fatto che il cibo viene erogato dallo stato (rappresentato in quel caso da puffo golosone) in ugual misura per tutti i puffi.

struttura politica.
il potere è integralmente accentrato nella figura del grande puffo il quale pare rappresentare il potere legislativo, esecutivo e giudiziario. al di sotto di questa figura vi sono tutti gli altri puffi tutti alla stessa stregua esclusi i puffolini in quanto non hanno ancora conseguito la maggiore età (a che età un puffo diviene maggiorenne purtroppo non è dato saperlo in quanto lo statuto dei puffi pare essere orale). in teoria la formazione culturale del grande puffo è di tipo staliniano considerato anche il colore rosso del cappello. pare non esista una reale opposizione a parte una fazione anarchica rappresentata da puffo selvaggio il quale però ha preferito vivere lontano dallo stress di un regime assolutista rifugiandosi nella foresta. nonostante non esista un'opposizione, sta di fatto che per una qualche strana ragione quattrocchi gli fa da portaborse.
claudioossani
#16 22 Luglio 2005 - 17:47

beh manu, io non li odiavo ma neppure credevo ci si potesse esaltare cosi' per ... quei cosi! :-O
soprattutto tu, claudio mi inquieti con questo studio!;-)
eppoi spero sia vivamente un cartoon, ce li vedete i poveri attori che avete citato tinti di blu? ok a quello rimediera' il digitale ma quelle orride braghette, bleah!
Avag
#17 22 Luglio 2005 - 18:34

perchè? non ti è piaciuto questo studio sui puffi? credo girasse per mail tipo uno o due anni fa.
claudioossani
#18 23 Luglio 2005 - 13:41

era solo una battuta, claudio! :-*
Avag
#19 23 Luglio 2005 - 15:36

era solo un attacco di permalosità, ava! :-*
claudioossani

#20 24 Luglio 2005 - 13:16

:-)))
Avag
#21 24 Luglio 2005 - 17:07

divertentissima la scena di donnie darko in cui si spiega l'origine della puffetta... ;-)
mutewinter

grazie per il link..
io adoro i puffi!!!!

ho notato! ;-)

La cosa che mi rattrista è che i puffi, un tipico esempio di società comunista (in cui Grande Puffo non potrebbe in alcun modo rappresentare Stalin -se sapete di puffi internati in Siberia per ordine di Grande Puffo ditemelo- io lo identifico piuttosto con Marx) sia stato associato ad uno dei più grandi simboli dell'imperialismo...MC DONALD!!!!

ah! la globalizzazione..

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato pubblicato. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

Le tue informazioni

(Il nome e l'indirizzo email sono richiesti. L'indirizzo email non verrá visualizzato con il commento.)

aprile 2024

lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

social

intrallazzi


PrivacyPolicy


  • Privacy Policy
Blog powered by Typepad
Iscritto da 06/2005

feed


supporto a


counter